Borsa di Studio SuperNews 2018, via all’iniziativa dedicata agli studenti universitari

Un milione di studenti universitari appassionati di sport saranno impegnati nella realizzazione di un’indagine volta a capire in che misura gli italiani seguiranno i Mondiali di calcio 2018 e per quale squadra tiferanno.

L’interessante iniziativa è stata lanciata da SuperNews, testata giornalistica di informazione sportiva, per capire come verranno vissuti i Mondiali nel nostro paese dopo la mancata qualificazione dell’Italia alla competizione. Sarà soltanto uno lo studente vincitore che verrà premiato con uno stage retribuito presso la redazione della testata giornalistica promotrice dell’iniziativa.

Lo stage potrebbe essere l’inizio della propria carriera professionale nel settore, mentre il rimborso previsto potrà coprire le spese sostenute per i libri di testo, materiali per il corso, tasse universitarie, viaggi di istruzione o spese quotidiane per il mantenimento. L’iscrizione è gratuita e potrà essere fatta sul sito istituzionale dell’iniziativa: http://news.superscommesse.it/iniziative/borsa-di-studio.html

Crediamo fermamente nelle persone che compongono il nostro team – commenta lo staff di SuperNewse per questo coltiviamo le capacità di nuovi talenti, elemento fondamentale per la crescita della nostra azienda. Vogliamo offrire un aiuto concreto a chi vuole specializzarsi nel nostro settore

I partecipanti dovranno realizzare un video, specificatamente pensato rispettando le logiche del linguaggio televisivo, volto a presentare i risultati di un’indagine condotta tramite la tecnica del sondaggio e tesa a rispondere a due domande: in che misura gli italiani seguiranno i Mondiali? Per quale squadra tiferanno?

Per candidarsi occorre:
1. Essere uno studente iscritto a un’università italiana e, in particolare, a un corso di laurea triennale o specialistica di una delle seguenti Facoltà: Lettere, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Giurisprudenza ed Economia
2. Poter dimostrare l’impegno e l’interesse, nel proprio percorso accademico, per il mondo del giornalismo sportivo, attraverso:
– Un documento che attesti l’iscrizione all’Università e il piano di studi con gli esami sostenuti ed esiti
– Un video sviluppato secondo le logiche del servizio televisivo della durata massima di 7 minuti. Il video dovrà mostrare i risultati di un’indagine condotta attraverso lo strumento del sondaggio di opinione e sarà tesa a comprendere il comportamento degli italiani in occasione dei Mondiali di calcio. In particolare l’indagine dovrà rispondere alle seguenti domande: gli italiani guarderanno i Mondiali? Per quale nazionale tiferanno?
– Una lettera motivazionale di circa 500 parole che spieghi l’interesse e la passione per il mondo del giornalismo sportivo e in particolare per i linguaggi dell’informazione televisiva. La lettera motivazionale dovrà essere accompagnata dall’autorizzazione al trattamento dei dati personali – “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003”

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata online entro e non oltre il 31 Luglio 2018.